• Subcribe to Our RSS Feed

PASTORALE ANNUALE

I momenti in cui si esprime la pastorale tradizionale sono legati sia alla devozione popolare, sia al ciclo dell’anno liturgico.

Sante Quarantore: vengono celebrate, a Montecavolo dal 1719. Fino agli inizi degli anni cinquanta del secolo appena trascorso, si svolgevano negli ultimi tre giorni di carnevale; in questi ultimi sessant’anni si svolgono invece nei primi tre giorni di Quaresima, il gioved’, il venerdì ed il sabato dopo le ceneri. Questa formula, pur non essendo ritenuta del tutto soddisfacente in quanto permette l’adorazione solamente per circa 20 ore su quaranta, consente però di garantire una presenza continuativa dei fedeli davanti al Santissimo Sacramento. Naturalmente è auspicabile che si possa ritornare all’antica formula delle quaranta ore, ma gli impegni mattutini dei fedeli non consentono, per ora, di ripristinarne l’uso. La dislocazione delle Sante Quarantore  all’inizio  del  cammino  quaresimale  consente,  a  chi  vi  partecipa,  di  vivere  la preghiera di adorazione come uno dei momenti forti dell’anno liturgico.

Adorazione eucaristica. Sempre a Montecavolo, tutti i giovedì dell’anno alle 18,00, alcuni ministri straordinari della Santa Comunione offrono ai fedeli la possibilità di partecipare ad un’ora pomeridiana di Adorazione. L’iniziativa si protrae ininterrottamente dal 1989. Dal mese di giugno alla fine del mese di agosto, l’adorazione viene celebrata nella chiesa settecentesca alle 20,45.

Via Crucis. Durante il periodo quaresimale, tutti i martedì, a Montecavolo si svolge, in forma molto semplice, la Via Crucis, alla quale partecipano, al massimo, una trentina di fedeli. In forma molto più partecipata la stessa forma di preghiera devozionale si svolge, per i fedeli di ambedue le parrocchie, la mattina del Sabato Santo, alle ore 7,30, salendo all’eremo di San Michele di Salvarano.

Pasqua degli Anziani. Viene celebrata il pomeriggio del sabato precedente la Domenica delle Palme: consiste in una Santa Messa con benedizione e distribuzione degli ulivi benedetti e offre la possibilità di accostarsi al sacramento della Riconciliazione e di ricevere la Comunione pasquale.

S. Rosario. Nel mese di maggio, tradizionalmente dedicato alla devozione mariana, a Montecavolo si recita la preghiera del Rosario, sia in Chiesa (animato da gruppi stabiliti in base alle vie del paese), sia in Oratori e maestà del territorio e presso famiglie che aprono le loro case.

Novene. Alla fine del mese di novembre il periodo delle Novene dell’Immacolata e di Natale. Vengono celebrate alle 20, 45 durante la S. Messa feriale.

 

Be Sociable, Share!